closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Europa

Nuovi aiuti alla Grecia in cambio di riforme. Ora tocca al lavoro

Luce verde dall’Eurogruppo alla nuova tranche da 1,1 miliardo. Ora Bruxelles vuole la deregolamentazione dei contratti

Il premier greco Alexis Tsipras con il ministro delle finanze Efklidis Tsakalotos

Il premier greco Alexis Tsipras con il ministro delle finanze Efklidis Tsakalotos

L’Eurogruppo ha dato «luce verde» perché alla Grecia arrivi 1,1 miliardo di aiuti, mentre per la somma restante ( 1,7 miliardi che dovranno essere usati dallo stato greco per pagare parte dei debiti ai privati) si dovrà aspettare sino a fine mese. Il ministro delle finanze Efklidis Tsakalotos si è detto soddisfatto, facendo capire che si tratta solo di un ritardo burocratico, dovuto al fatto che la Grecia non ha ancora presentato tutti i dati su come sono stati utilizzati gli aiuti del periodo precedente. Nel frattempo, tuttavia, rimane aperta una serie di questioni. Il Fondo Monetario Internazionale non ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi