closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Netflix: gli affari vanno fuori quota

Ri-mediamo. La rubrica a cura di Vincenzo Vita

Il Sole 24 Ore ha riportato con evidenza una bizzarra polemica aperta dalla società di distribuzione in streaming di film, audiovisivi e programmi sugli obblighi di investimento nella produzione audiovisiva europea. Il pomo della discordia è il testo del decreto legislativo recentemente varato dal governo - prossimo ormai ai pareri parlamentari- in applicazione della direttiva di Bruxelles (2018/1808) sui servizi media (SMAV). In esso si ritoccano le cosiddette quote obbligatorie di immissione di risorse nel settore dell’immaginario filmico. In verità, c’è stato un saliscendi costante al riguardo. Nella stagione recente si è passati dall’articolato applicativo (dlgs.n.204/2017) della riforma del cinema...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.