closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Monito dell’Ue all’Italia: «L’incertezza politica mette a rischio la crescita»

Preavviso per lo stato di emergenza. Il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici: «Nel 2018 gli sforzi strutturali sono pari a zero»

Il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici

Il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici

Un avvertimento «tecnico», ma dalle implicazioni politiche per un paese sull’orlo di una crisi di nervi che, a due mesi esatti dalle elezioni del 4 marzo, non è riuscito - né riuscirà in tempi brevi - a risolvere l’esito paradossale di un voto che ha portato a due vincitori senza una maggioranza parlamentare. Lo ha inviato il commissario europeo agli Affari Economici e Finanziari, Pierre Moscovici, che fino a ieri ha giustificato il rebus politico prodotto dalla cervellotica legge elettorale - il «Rosatellum» - dando tempo al paese senza governo, sperando che fosse solo uno stallo in vista di un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi