closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Miles Davis e la musica del futuro

Note sparse. L’ultimo inedito del grande trombettista, un «live» registrato il 21 luglio 1991 due mesi prima della morte. Testimonianza storico-sonora della sua seconda stagione elettrica, in quartetto ma senza chitarrista

Miles Davis

Miles Davis

Dobbiamo davvero ringraziare Miles Davis e titolo più giusto non poteva essere che Merci Miles! Live at Vienne (Rhino Rec.) per l’ultimo inedito pubblicato. Il 25 giugno (doppio cd o vinile, download e streaming su ogni piattaforma digitale) è comparsa questo recital del grande trombettista, inciso il 1° luglio 1991 in Francia, al Vienne Festival, quando nessuno immaginava che Davis sarebbe presto scomparso di lì a poco più due mesi (28 settembre). Sempre a luglio ‘91, il ministro francese della cultura Jack Lang lo aveva nominato «Cavaliere della Legione d’Onore» e le vicende di quel periodo sono ben ricostruite dal...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.