closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Michigan, nel segreto dell’urna c’è un fucile

In Michigan il giudice conservatore Christopher Murray ha annullato un'ordinanza emessa dal Segretario di Stato Jocelyn Benson, democratico, e ha stabilito che i cittadini sono autorizzati a portare armi nei seggi elettorali, il giorno delle elezioni. Benson aveva cercato di vietarne la presenza tanto nei seggi quanto in tutti i luoghi in cui verranno conteggiati i voti; il suo ordine vietava anche di mostrare apertamente delle armi entro 30 metri dagli edifici che fungeranno da centri elettorali. Secondo Murray, però, la direttiva di Benson non ha seguito il processo formale stabilito dalla legge del Michigan su come vengono emanati i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.