closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Manovra, Draghi ci ripensa: convoca i sindacati sul cuneo

Blindato l’accordo su Irpef e Irap, l’idea è intervenire una tantum sulla decontribuzione. Oggi nuovo round a palazzo Chigi. Fiom e Uilm: in Emilia-Romagna 8 ore di sciopero

Un precedente tavolo governo-sindacati a palazzo Chigi

Un precedente tavolo governo-sindacati a palazzo Chigi

La legge di Bilancio più ingarbugliata di sempre continua a riservare sorprese, tagliando i tempi già brevissimi per l’esame parlamentare. Dopo aver terminato il giro di incontri con i partiti, Draghi ha deciso di convocare per oggi pomeriggio alle 17,30 i sindacati a un tavolo con la promessa di un via al confronto sulle pensioni prossima settimana. La minaccia di una «mobilitazione intensificata» da parte di Cgil, Cisl e Uil dopo l’incontro «negativo» di lunedì sera con il ministro Daniele Franco ha convinto il premier a un nuovo passaggio in sala Verde, la storica sede della concertazione a palazzo Chigi....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.