closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

L’Ue prima dà il via libera e poi apre un’inchiesta

Il pesticida sotto accusa. In Italia è parzialmente vietato l'uso del glifosato. Eppure è l'erbicida più presente nelle nostre acque

Avrà ripercussioni anche in italia e in Europa la sentenza della California, che ha condannato la Monsanto a pagare quasi 290 milioni di dollari per non aver avvertito che il suo diserbante a base di glifosato poteva causare il tumore. «L’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro ha catalogato il glifosato come un "probabile cancerogeno" per l’uomo – ha commentato il vicepremier, Luigi Di Maio -. Questa sentenza ci dà tristemente ragione». E ancora, riferendosi al trattato di libero cambio con il Canada: «Dobbiamo combattere l’invasione sul nostro mercato di questa sostanza, una minaccia che si concretizza con mostruosi accordi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.