closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’origine emotiva di un atto di rivolta e il desiderio di non dimenticare

Percorsi. «La rivoluzione non è che un sentimento», per Ets. Una raccolta di venti interviste sul G8 di Genova, a cura di Archivi della Resistenza

Genova, luglio 2001

Genova, luglio 2001

Non è per vezzo che ci si rivolge ai fatti di Genova con il termine di «tragedia». La repressione premeditata, lo scempio dei corpi - di tutti i corpi, senza rispetto per alcuna sacralità - la tirannide che talvolta cova nella legge dello Stato, l’ingiustizia, persino la tortura e infine l’assassinio di un ragazzo, sono sedimentati nella memoria assumendo questa specifica forma. Tuttavia Genova non è solo Antigone. LA RETORICA DELL’EROE forse non è ammissibile in questa storia, perché Genova è un’epidermide composta da migliaia di scaglie diverse, voci spaiate, vite vicine e lontane. Insistono, però, tutte nello stesso tempo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.