closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

L’Eta non c’è più e ora Otegi chiede scusa

Spagna. Arnaldo Otegi, a nome della coalizione Eh Bildu e del suo componente principale, Sortu, ha espresso «rimpianto e dolore» alle vittime

Arnaldo Otegi

Arnaldo Otegi

Arnaldo Otegi e Arkaitz Rodríguez hanno scelto il decimo anniversario dell’annuncio della fine dell’attività dell’Eta - cui sarebbe seguita, nel 2018, l’autodissoluzione - per manifestare solennemente il loro dolore per le sofferenze inflitte dall’organizzazione armata. «Soffriamo per il dolore delle vittime e a partire da questo sentimento sincero affermiamo che non avrebbe mai dovuto essere causato. Nessuno può essere soddisfatto per ciò che è successo» hanno affermato il coordinatore della coalizione indipendentista Eh Bildu e il portavoce del suo principale partito Sortu, spiegando che lo storico passo è necessario per il consolidamento di una «pace giusta e duratura». «Purtroppo a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.