closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Le maschere di Trump

Il duello americano. Da una sostanziale parità nei sondaggi, i duellanti con il confronto hanno definito solo le loro figure. La corsa vera inizia adesso

Del più atteso dibattito nella storia delle presidenziali statunitensi, quasi niente interesserà i posteri. Niente di paragonabile ai duelli Kennedy-Nixon o Reagan-Carter. Neppure una frase. Al massimo si ricorderà il record degli spettatori. Sarà però indimenticabile il vecchio The Donald che tira su col naso, ha un brutto colorito, suda, non fa che bere acqua, si altera incongruamente più di quanto normalmente non faccia. Sniffato cocaina? Certo, nell’immediato, è chiaro che un evento così sembra avere chissà quale portata e chissà quali conseguenze. E non può che essere osservato, analizzato, soppesato fin nei minimi dettagli. Eppure resta difficile considerarlo un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi