closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’Articolazione dei popoli indigeni del Brasile: «Sangue indigeno, non una goccia in più»

Amazzonia. È in Europa la campagna dei popoli originari dell'Amazzonia brasiliana per fermare la distruzione ambientale e sociale delle aree ricche di biodiversità

Una delegazione di leader dell’Articolazione dei popoli indigeni del Brasile (Apib) è in Italia per lanciare la campagna «Sangue indigena, non una goccia in più». L’Apib rappresenta la maggior parte delle popolazioni native che vivono nella foresta e include al suo interno molte altre organizzazioni. La delegazione è composta da rappresentanti provenienti da luoghi diversi e distanti. Tra loro ci sono Célia Xakriabá, Alberto Terena, Kretã Kaingang e Elizeu Guarani Kaywoá. Il «cognome» indica il popolo di appartenenza. NELLA TARDA MATTINATA di ieri sono intervenuti in una conferenza stampa ospitata da Greenpeace Italia per presentare gli obiettivi della campagna che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.