closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’America piange, Biden tace. E Trump commenta la boxe

Ferita aperta. Fianco a fianco a New York il presidente, Barack Obama, Bill e Hillary Clinton. Bush è alla cerimonia in Pennsylvania e fa appello a un'inesistente unità nazionale

Da sinistra Bill e Hillary Clinton, Barack e Michelle Obama, Joe e Jill Biden, l'ex sindaco di New York Michael Bloomberg con la compagna Diana Taylor e Nancy Pelosi

Da sinistra Bill e Hillary Clinton, Barack e Michelle Obama, Joe e Jill Biden, l'ex sindaco di New York Michael Bloomberg con la compagna Diana Taylor e Nancy Pelosi

Per la ventesima volta l’America si è fermata per ricordare le quasi 3.000 persone uccise negli attacchi dell’11 settembre e leggerne i nomi. A New York, al Pentagono e fuori Shanksville, in Pennsylvania, si sono svolte le cerimonie per ricordare gli attacchi avvenuti lì 20 anni fa e il presidente Joe Biden è passato per ognuno di questi siti, ma senza pronunciare alcun discorso. NON È CHIARO se la scelta di Biden di non parlare durante questo giorno sia stata dettata più dalla volontà di lasciare spazio a chi 20 anni fa ha pagato il prezzo maggiore, familiari delle vittime...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.