closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La servitù coatta dei creativi

Terre promesse. L’arte contemporanea è un settore florido che non è stato scalfito dalla perdurante crisi economica globale. La sua «base di massa» è costituita dal lavoro gratuito di giovani in cerca di visibilità che possono citare sul proprio curriculum la partecipazione a «eventi» artistici

Un'opera di Philippe Ramette

Un'opera di Philippe Ramette

In inglese il lavorare gratis si traduce con free labour, un’espressione che significa sia lavoro gratuito che lavoro libero, trattenendo tutta l’ambiguità che accompagna le condizioni di vita e lavoro di chi opera nel settore dell’arte contemporanea. C’è un’obiezione frequente quando si parla di lavoro gratuito e di arte che bisogna prendere sul serio, in parte per confutarla, in parte per scovarne i meriti. Mi riferisco al commento, sentito tante volte in situazioni informali ma anche in alcune sedi più ufficiali, secondo il quale l’arte non è propriamente un lavoro. Iniziamo con l’esaminare l’assunto nascosto in questa critica mossa a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.