closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La paura di Salvini & Co. spinge i delusi di sinistra a votare Mr.Expo

Milano. Centinaia di appelli si concludono con la stessa indicazione: "Io voto Sala". Potrebbe non bastare per vincere la partita, ma molti elettori che al primo turno non hanno scelto l'ex manager di Expo si dicono disposti ad ingoiare l'ennesimo rospo pur di sconfiggere la destra. Resta da capire se l'elettorato del Movimento 5 Stelle (10,4%) si farà tentare dall'idea di scegliere Stefano Parisi pur di sconfiggere Matteo Renzi

Ma tu voti? La pressione è forte, molti stanno cedendo. Le coscienze di sinistra che al primo turno hanno fatto le preziose continuano a tenere il broncio ma domenica probabilmente non faranno mancare il loro voto. Non è certo l'adesione ad un progetto politico che non c'è e che è pieno di incognite, è solo il terrore di avere a che fare con Gelmini, Salvini e De Corato. La paura, forse, fa 51%. Questo rimane l'unico argomento valido per convincere a votare il centrosinistra milanese in salsa renziana. In questi giorni non lo si può nemmeno nominare, ma è così....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.