closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La giunta leghista a Pisa: via i rom e la moschea

Blitz a Coltano. Cacciati non si sa dove anche donne e bambini, la nuova assessora alla Sicurezza promette «tolleranza zero»

il nuovo sindaco leghista di Pisa Michele Conti

il nuovo sindaco leghista di Pisa Michele Conti

Di soppiatto dalle opposizioni, con il Consiglio comunale ufficialmente chiuso per ferie, la nuova giunta a guida leghista di Pisa ha preso un provvedimento: ha sgomberato una famiglia di rom bosniaci di 13 persone, inclusi quattro bambini, che si era accampata in un terreno nei pressi della vecchia idrovora del padule di Coltano. Il giorno seguente, ieri, a fatto compiuto, ha suonato la grancassa sui quotidiani locali annunciando un piano «tolleranza zero con gli insediamenti abusivi». Il blitz della municipale è stato «guidato» dalla nuova assessora alla Sicurezza - assessorato di nuovo conio - Giovanna Bonanno, che lo ha definito...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.