closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il «pulito» Sánchez: «Rispetto da Iglesias»

Spagna al voto. Il Psoe tenta le ultime carte per evitare lo storico «sorpasso» di Unidos Podemos

Iglesias e Sanchez

Iglesias e Sanchez

L’uomo al centro delle polemiche in queste giornate che precedono il voto di domenica 26 giugno in Spagna (26J) è il leader socialista del Psoe Pedro Sánchez. I motivi sono vari e legati tanto alla girandola di possibili alleanze capaci di scardinare il probabile schema blindato che uscirà dal voto, quanto allo storico «sorpasso» (in Spagna viene usata la parola italiana) da parte della neonata formazione Unidos Podemos (Izquierda Unida e Podemos) proprio nei confronti dei socialisti. Ieri in un’intervista a Radio Onda Cero, Sánchez ha ribadito la posizione dei socialisti: «Non appoggeremo un governo del partito popolare e non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.