closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Editoriale

Il Nobel per Putin

Vladimir Putin

Vladimir Putin

Putin candidato al Nobel per la pace. Un sussulto all’annuncio del direttore dell’ istituto di Oslo. Tra i candidati Edward Snowden – il nostro candidato -, la talpa Usa del Datagate, asilante a Mosca. Il motivo per Putin? Il ruolo nella crisi siriana. Un sussulto e una smorfia, dopo il Nobel a Kissinger, appena dopo il «suo» golpe in Cile nel ’73, all’israeliano Begin,
al sudafricano de Klerk e, sulla parola, a Obama poco prima della guerra alla Libia. Di che sussultare? Il Nobel della pace prepara la prossima guerra
e se vuoi la pace «inventa»
il Nobel della guerra

Abbonati
Abbonati

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.