closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il fuggi fuggi secondo Biden: «Un successo straordinario»

Stati Uniti. Il discorso alla nazione del presidente: «Abbiamo solo un vitale interesse nazionale: che dall’Afghanistan non possano più partire attacchi al nostro Paese»

Il discorso alla nazione del presidente Joe Biden, ieri alla Casa bianca

Il discorso alla nazione del presidente Joe Biden, ieri alla Casa bianca

«Qual è il nostro vitale interesse nazionale? Ne abbiamo solo uno: che dall’Afghanistan non possano più partire attacchi al nostro Paese». Al fondo delle parole di Joe Biden, nel suo address alla nazione di ieri sera a seguito della partenza, lunedì notte, dell’ultimo soldato americano dall’Afghanistan, risuona lo slogan trumpiano dell’America First tramutato nel frequente ricorso all’espressione «interesse nazionale». «Chiedetevi questo - dice il presidente Usa ai giornalisti riuniti alla Casa bianca - se l’11 settembre 2001 l’attacco fosse partito dallo Yemen saremmo mai intervenuti in Afghanistan benché al governo ci fossero i Talebani?». Per l’ennesima volta in questi giorni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.