closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

Il deputato argentino Ferreiras: «Non torneremo il cortile Usa»

Incontro. Gli Osservatori del voto: «Alto senso civico di Maduro»

Il presidente venezuelano Maduro

Il presidente venezuelano Maduro

Il tono delle reazioni - di solidarietà a Maduro o di felicitazione alle destre - scandiscono i termini dell’appoggio internazionale. Esultano, ovviamente, gli Stati uniti, intervenuti a gamba tesa nella campagna elettorale a più riprese. In piena campagna elettorale, dopo l’omicidio di un leader di opposizione, maturato all’interno delle mafie del lavoro di cui il deputato faceva parte, gli Usa hanno chiesto l’annullamento delle elezioni. Dopo i risultati, il segretario di Stato, John Kerry, si è congratulato con «il popolo del Venezuela che ha espresso in modo pacifico e democratico un indiscutibile desiderio di cambiamento». Esultano i governi di destra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.