closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il cambiamento negli Stati uniti visto dalla procura di Philadelphia

Intervista. Parlano gli autori della serie «Philly DA» Ted Passon, Nicole Salazar, Yoni Brook

«L’elezione del procuratore distrettuale per noi è più importante di quella del presidente degli Stati uniti» dice un uomo durante un comizio nella sua comunità african american a Philadelphia. È in corso la campagna per l’elezione del nuovo District Attorney e le comunità più perseguitate dalla polizia e dal sistema penale - nella città con il maggior numero di detenuti degli Usa, a sua volta il paese «più incarcerato» al mondo - si sono mobilitate per Larry Krasner, un «outsider» la cui elezione sembra a tutti fantascienza: per trent’anni avvocato difensore e attivista per i diritti civili, vuole ora riformare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi