closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Il barbiere di Gaza. A Centocelle

Roma. Jamal, classe 1986, ha lasciato la Striscia oltre dieci anni fa, attraversando Egitto e Libia. Oggi taglia i capelli e racconta storie palestinesi nel quartiere di Roma est

foto di Costanza Fraia

foto di Costanza Fraia

Un sole di fine estate accarezza le strade di Centocelle e rende ancora più belli i resti archeologici, che a Roma non sono esclusiva del centro turistificato. Abbelliscono anche i quartieri e le periferie. A pochi metri dal tratto di Acquedotto Alessandrino di viale Palmiro Togliatti scorre via delle Mimose. Qui, tre settimane fa, Jamal ha inaugurato l’attività che sognava da tempo: barbiere e parrucchiere. «COME LI FACCIAMO?», chiede con tono professionale appena mi siedo. Li voglio rasati di lato e corti sopra. Intanto gli domando dove ha iniziato a usare le forbici. «A Gaza. Siamo otto tra fratelli e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.