closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Fratoianni: «Uno sciopero giusto e coraggioso. Pd e M5S troppo freddi su Cgil e Uil»

Intervista. Il leader di SI: «La manovra non combatte le disuguaglianze. Calenda? Inverosimile una coalizione con lui»

Nicola Fratoianni

Nicola Fratoianni

«Quella di Cgil e Uil è una scelta coraggiosa e giusta, che noi sosteniamo con forza. Vedo invece nelle forze politiche un misto tra stupore e indignazione: "Come si fa a scioperare in questo momento?". E quando se no, visto che la crisi sociale morde e le risposte del governo non sono all’altezza della situazione, se non addirittura sbagliate?». Nicola Fratoianni, segretario di Sinistra italiana, ce l’ha con i tanti critici dello sciopero generale: «Ne parlano come se fosse una cosa impraticabile, persino indicibile. Invece è un diritto, esercitato a ragione contro una manovra iniqua e incapace di fermare l’aumento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.