closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Donne in difesa della Terra e della sovranità alimentare

8 marzo. Le cause alla radice delle molteplici emergenze interconnesse risiedono nel patriarcato capitalista e nel presupposto che la natura sia morta e inerte

L'ultimo rapporto di Navdanya chiama le donne di tutto il mondo a rivendicare i loro diritti e a difendere i diritti della Madre Terra. Per migliaia di anni, le donne hanno contribuito alla produzione di cibo, alla conservazione della biodiversità e alla cura della terra. L'avidità illimitata delle multinazionali sta violando le leggi ecologiche e i confini planetari creando emergenze ecologiche, sociali e sanitarie. Attraverso la colonizzazione e la ricolonizzazione, attraverso l'agricoltura industriale e la globalizzazione, le multinazionali si stanno appropriando delle nostre risorse naturali, della nostra terra e dei nostri semi. Le cause alla radice delle molteplici emergenze interconnesse...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi