closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Cup e Junts pel Sí cercano l’accordo. Mas pronto a tutto

Catalogna. Quel che resta di Convergència teme elezioni a marzo, dopo i numeri di domenica di poco sopra il mezzo milione

Approfittando delle vacanze natalizie, forse Mariano Rajoy dovrebbe fare un viaggio a Barcellona per chiedere consiglio a Artur Mas. Perché se a Madrid non sono abituati alle negoziazioni per la formazione di un governo, a Barcellona Mas viene da tre mesi di tira e molla con gli anticapitalisti della Cup per convincerli a votarlo come presidente catalano. Rispetto a Rajoy, Mas ha un grande pregio: è un vero camaleonte della politica. Dopo aver fatto secchi tre partiti in sei mesi (prima CiU - la storica alleanza di Convergència con Unió, che se ne andò sbattendo la porta quando Mas si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.