closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Cup e Junts pel Sí cercano l’accordo. Mas pronto a tutto

Catalogna. Quel che resta di Convergència teme elezioni a marzo, dopo i numeri di domenica di poco sopra il mezzo milione

Approfittando delle vacanze natalizie, forse Mariano Rajoy dovrebbe fare un viaggio a Barcellona per chiedere consiglio a Artur Mas. Perché se a Madrid non sono abituati alle negoziazioni per la formazione di un governo, a Barcellona Mas viene da tre mesi di tira e molla con gli anticapitalisti della Cup per convincerli a votarlo come presidente catalano. Rispetto a Rajoy, Mas ha un grande pregio: è un vero camaleonte della politica. Dopo aver fatto secchi tre partiti in sei mesi (prima CiU - la storica alleanza di Convergència con Unió, che se ne andò sbattendo la porta quando Mas si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi