closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Così è cancellata la Resistenza meridionale

25 aprile . La storia dimenticata del partigiano Rocco Marra

Anche quest’anno le celebrazioni del 25 aprile subiranno severe limitazioni dovute all’emergenza sanitaria. Non certo un bene se tanti italiani ancora equivocano sul fascismo e la sua storia mentre alcuni, più per ignoranza si vuol credere, addirittura li esaltano. Tra le iniziative messe in campo per questo secondo anniversario all’interno della pandemia, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (Anpi) ha voluto che vi fosse almeno un evento dal vivo, “Strade di Liberazione”, invitandoci a deporre, nel rispetto delle norme anti-covid, un fiore sotto le targhe che ricordano i partigiani nei diversi comuni italiani. Un’iniziativa semplice che, tuttavia, costringerà molti di noi a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi