closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Burian manda in tilt Roma e il sistema ferroviario

Italia nella morsa del gelo. Polemiche sull’assenza della sindaca Raggi, in Messico per un convegno. Scuole chiuse anche oggi nella capitale paralizzata dalla neve. Treni cancellati e ritardi di ore. Il ministro Delrio sollecita un rapporto da Fs, che promette rimborsi. Misure straordinarie per soccorrere i clochard

Treni cancellati e ritardi a Roma Termini

Treni cancellati e ritardi a Roma Termini

Una nevicata di poche ore ha mandato in tilt Roma, il Lazio e alcune aree del centro e nord Italia. Nella capitale, dove la sindaca Virginia Raggi aveva ordinato la chiusura delle scuole in via precauzionale, si sono registrati forti rallentamenti nei trasporti pubblici e nel sistema ferroviario, con evidenti ripercussioni sulla circolazione nazionale. Sono caduti alberi in diversi quartieri e fin dal mattino la Protezione civile ha dislocato l’esercito per liberare le strade. RAGGI, SUBISSATA DALLE polemiche perché assente - era in Messico per seguire un convegno sul clima, il caso ha voluto - ha deciso di anticipare il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.