closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Boric, la speranza di una democrazia non autoritaria

Cile, America Latina. Una situazione questa auspicata da Cuba per rompere l’assedio inaspettatamente aggressivo e asfissiante dell’amministrazione Biden, in una fase critica di nuove riforme economiche e sociali che garantiscano la sopravvivenza del governo socialista

Cile, neo presidente Boric in conferenza stampa

Cile, neo presidente Boric in conferenza stampa

Il trionfo Gabriel Boric, il giovane candidato progressista nelle presidenziali cilene, fa sperare nell’inizio di una nueva ola della sinistra democratica in America latina dopo quella che aveva tinto di rosa gran parte del subcontinente all’inizio del secolo. Il ritorno di Lula alla presidenza del Brasile il prossimo anno, come pure la possibile elezione a presidente della Colombia, sempre il prossimo anno, del leader della sinistra Gustavo Petro, sarebbero la conferma di un risorgere del progressismo latinoamericano. Una situazione questa auspicata da Cuba per rompere l’assedio inaspettatamente aggressivo e asfissiante dell’amministrazione Biden, in una fase critica di nuove riforme economiche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.