closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Editoriale

Aspettiamo Hersh?

Ucraina. Putin, Majdan e i media italiani

Sottolineare il nazionalismo e la guida autoritaria di Putin, non significa esimersi dall’esaminare l’origine della crisi ucraina. L’atteggiamento di Putin, in questo caso, è stato di «reazione».

E contrariamente a quanto sostenuto da molti dei media italiani, non ci si può dimenticare il punto di partenza: la spinta della Nato per un allargamento a est e Yatseniuk l’uomo americano – improvvisamente? – alla guida di un governo la cui legittimità è derivata dall’acclamazione delle persone rimaste a Majdan (quelle che non hanno abbandonato le strade e hanno accettato la guida paramilitare dei neonazisti).

Invece, tutti concordi sulla lettura dei fatti, compresa la richiesta bizzarra a Putin (di cui certo non si negano le ottusità) di sloggiare le truppe…dalla Russia. Per avere sui media nazionali una visione che tenga conto degli aspetti meno scontati, aspettiamo due o tre anni. Fino al prossimo reportage di Seymour Hersh.

Crea il tuo account
Crea il tuo account

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.