closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Alluvione in Sardegna due morti, un disperso e un paese distrutto

Disastro. Intanto la giunta regionale del sardo leghista Solinas vota il nuovo «Piano casa»: farà aumentare ovunque il cemento

Bitti, provincia di Nuoro

Bitti, provincia di Nuoro

Sono sinora due le vittime dell’alluvione che ieri pomeriggio si è abbattuta su Bitti, un piccolo paese del nuorese: Giuseppe Mannu, un allevatore di 55 anni, e Giuseppe Carzedda, un pensionato di 90 anni. Si cerca ancora il corpo di Lia Orunesu, 89 anni, che ufficialmente risulta dispersa. Mannu stava rientrando a casa dalla campagna ed è stato travolto da una frana e dalla furia dell’acqua, mentre Carzedda sarebbe morto sommerso dal fango nella sua abitazione a piano terra. Lia Orunesu, uscita di casa, sarebbe stata spazzata via dall’acqua nelle strade del paese. E mentre cambiamento climatico e dissesto idrogeologico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi