closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Whirlpool Napoli, l’azienda vende a Prs. Patuanelli la convoca

Vertenze Infinite. Tensione al tavolo del Mise. «Via alla procedura di cessione». Governo e sindacati: irresponsabili, non erano questi i patti. La Fiom: i dirigenti italiani ci dicano se sanno solo prendere ordini dai vertici in America

I lavoratori della Whirlpool sotto al Mise

I lavoratori della Whirlpool sotto al Mise

Procedura di cessione di ramo d’azienda. Che partirà già oggi. Whirlpool è inamovibile e porta alle estreme conseguenze il suo ricatto: ha deciso di vendere il sito di Napoli a chi gliel’aveva già chiesto da mesi. La Prs (Passive Refrigeration Solutions) azienda svizzera con sede a Lugano che produce container per il trasporto di alimenti. La quale sfrutterà il vicino porto per i suoi traffici. Promette di riassumere tutti i 425 lavoratori attuali. Ma si fa fatica a crederci. PER QUESTO IERI AL MISE l’ennesimo tavolo si è tenuto - e ancor più concluso - in un clima di grande...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.