closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Virus mutato in Italia prima che in Gb»

Covid. Scoperta a Brescia una variante autoctona. Polemica sui medici no-Vax. Sono 8.585 i nuovi positivi su 68.681 test eseguiti nelle ultime 24 ore (rapporto del 12,49%). I morti sono 445. Dall’inizio della pandemia sarebbero 90 mila i sanitari infettati

Un’infermiera riceve il vaccino a Firenze

Un’infermiera riceve il vaccino a Firenze

Con 8.585 nuovi positivi su 68.681 tamponi nelle ultime 24 ore (rapporto del 12,49%) la curva dei contagi da Sars-Cov-2 scende leggermente rispetto all’altro ieri quando, con poco meno di 60 mila test, si contavano 8.913 nuovi casi e il rapporto tra i due dati si attestava al 14,88%. Il numero dei morti invece cresce nettamente: 445, mentre il giorno prima sono state registrate 305 vittime del Coronavirus. Ma, mentre già slitta per il maltempo l’arrivo in Italia del cargo da 470 mila dosi di vaccino, ed entra nel vivo la polemica riguardo l’obbligatorietà della vaccinazione, almeno per quanto riguarda...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.