closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Violette Leduca, una pioniera istintivamente erotica

Florence Queer Festival. Col suo essere «oltre l’oltre», con la sua luccicanza di donna nata agli albori del ‘900, potremo forse immaginarla come la lanterna di questo festival

Violette Leduc

Violette Leduc

Tenerezza data, tenerezza ricevuta, nessuna … Baci dati al mattino. Baci ricevuti al mattino, nessuno … Aveva continuato a raccontargli di quando era bambina, del limbo di mancanze in cui era rinchiusa, della terra mai innaffiata, dei gesti mai arrivati. Finché un giorno lui le aveva detto: «Le tue storie d’infanzia mi fanno incazzare. Vai nel bosco, prendi il tuo cestino, il notes, la penna, mettiti sotto un melo e scrivile». Era la prima volta. Nessuno le aveva mai dato fiducia, nessuno si era mai soffermato a vedere qualcosa in lei. Così era andata, e ora aspettava. Tra gli alberi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.