closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Via libera dell’Ema al vaccino dai 5 agli 11 anni

Covid. L’efficacia in questa fascia di età è di oltre il 90%. L’ok dell’Agenzia italiana del farmaco è atteso il 1 dicembre. La dose per i bambini sarà pari a un terzo di quella per gli adulti. Estesa la raccomandazione del booster anche ai diciottenni. 30 milioni di italiani da rivaccinare entro la fine dell’anno

Vaccinazione al Children’s National Hospital di Washington

Vaccinazione al Children’s National Hospital di Washington

L’Agenzia Europea del Farmaco (Ema) ha approvato l’estensione del vaccino Pfizer contro il Covid-19 anche nella fascia di età tra i 5 e gli 11 anni. La dose somministrata ai bambini sarà pari un terzo di quella prevista per gli adulti. Come per le altre età, la vaccinazione consisterà in due iniezioni a tre settimane di distanza. La decisione non è immediatamente esecutiva a livello italiano, né arriverà «entro 24 ore» come aveva anticipato ieri il presidente dell’Agenzia italiana del farmaco Giorgio Palù. L’ok definitivo, infatti, potrebbe scattare solo la settimana prossima. La data più probabile è il 1 dicembre,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.