closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Via le truppe, la Nato (e gli Usa) ci ripensano

Afghanistan. «Troppo affrettato» dicono. Ghani: «Rispettare l’accordo significa avere la pace»

La Nato vuole guadagnare tempo sul ritiro delle truppe dall’Afghanistan, per un’uscita meno disonorevole, ma i Talebani ribadiscono che c’è già un accordo firmato con gli americani e va rispettato: via le truppe entro due mesi e mezzo. È una delle eredità di politica internazionale dell’ex presidente Trump, e una delle questioni che oggi e domani dovranno affrontare i ministri della Difesa della Nato nel loro incontro virtuale. L’accordo bilaterale tra Talebani e Usa, voluto da Trump e firmato a Doha nel febbraio 2020, prevede che tutte le truppe straniere, fino all’ultimo soldato, vengano ritirate entro la fine dell’aprile 2021....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.