closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Via le gabbie dagli allevamenti, i cittadini europei ci provano

Fu nel 1992: accademici di diversi paesi evocarono per la prima volta il diritto alla «protezione della libertà individuale» per alcune specie non umane. Nacque il movimento internazionale chiamato «Great Ape Project: Equality Beyond Humanity», ovvero «Progetto grandi scimmie antropomorfe: eguaglianza oltre il genere umano». Si riferiva a gorilla, oranghi, bonobo e scimpanzé: gli esseri viventi più vicini all’homo sapiens. Il progetto chiedeva all’Onu una Dichiarazione internazionale per estendere alle grandi scimmie il diritto alla vita. Ma anche il diritto alla libertà. LA MASSIMA VIOLAZIONE della libertà sono le gabbie, insieme alle catene. Impossibile calcolare quante decine di miliardi di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.