closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Veyne, Palmira specchio dell’Isis

Paul Veyne, "Palmira. Storia di un tesoro in pericolo", Garzanti. Non odio per gli idoli pagani, ma rivendicazione folle e disperata della propria identità: un libro divulgativo-pamphlettistico dello storico francese

Mimmo Jodice, Palmira, 1993

Mimmo Jodice, Palmira, 1993

Ho dedicato la vita intera allo studio dell’antichità greco-romana e per questo motivo lungo il mio percorso professionale ho incontrato continuamente Palmira. Con la sua distruzione per mano dell’Isis, una parte significativa della nostra cultura e l’oggetto dei miei studi sono stati spazzati via». Le prime righe di Palmira Storia di un tesoro in pericolo (Garzanti, pp. 104, euro 15,00, traduzione di Emanuele Lana) sono già una dichiarazione d’intenti. L’autore, il grande storico francese Paul Veyne, noto in Italia soprattutto per il best-seller sociologico Il pane e il circo: tiene a precisare di aver dismesso i panni del «vecchio professore...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi