closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Venezuela, dopo la sconfitta, va in scena il conflitto

Venezuela. Si apre in Paraguay il vertice del Mercosur

Caracas, manifestazione spontanea dei movimenti

Caracas, manifestazione spontanea dei movimenti

Per le vie di Caracas, i canti natalizi si mischiano agli slogan che salgono dalle manifestazioni. In ogni piazza, la gente discute, tutti i settori popolari sono «in assemblea permanente», ogni giorno vi sono marce che arrivano fino a Miraflores per esprimere appoggio al presidente Nicolas Maduro. La «sberla salutare», come il presidente ha definito la sconfitta «congiunturale», che ha consegnato il Parlamento a una maggioranza qualificata di destra ( 112 deputati della Mud contro 55 chavisti), sembra aver risvegliato tutte le categorie, preoccupate di veder cancellati i piani sociali relizzati in 17 anni di «socialismo bolivariano». Adesso sfilano i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.