closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

«Vediamo bene la Terra»

Intervista. Parla Andrea Taramelli, prof di Missioni spaziali per l’osservazione della Terra e coordinatore del gruppo di studio del sistema satellitare Copernicus

«Dobbiamo abbandonare l’idea che i satelliti servano solamente per il controllo. Oggi i dati satellitari possono e devono sempre più servire alla prevenzione dei problemi ambientali, degli eventi estremi o delle tragedie dell’immigrazione, per creare nuovi servizi e posti di lavoro». Andrea Taramelli, professore allo Iuss di Pavia dove insegna Missioni Spaziali per l’osservazione della Terra, è il coordinatore nazionale del Copernicus User Forum, gruppo di lavoro interministeriale creato nel 2014 con l’obiettivo di stimolare l’uso di nuovi servizi attingendo all’enorme mole di dati che il sistema satellitare europeo Copernicus mette ogni giorno a disposizione. Siamo nell’ordine di decine di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.