closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Varsavia, per le opposizioni un «Natale in parlamento»

Polonia. Protesta contro l’ondata di leggi antidemocratiche del governo di destra di Kaczynski

La camera bassa del parlamento polacco

La camera bassa del parlamento polacco

Alcuni deputati dell’opposizione hanno celebrato il loro primo «Natale in aula». Gli occupanti resteranno al Sejm, la camera bassa del parlamento polacco almeno fino al prossimo 11 gennaio, data in cui è prevista la prima sessione di lavoro del 2017. Le scorte alimentari si stanno esaurendo. E ora si ritrovano senza cibo a sufficienza e vestiti di ricambio. Per fortuna, i deputati possono entrare ed uscire dai locali in via Wiejska. Michal Stasinski della formazione liberale Nowoczesna ha riempito la sua ventiquattrore con i «pierogi» (un tipo di ravioli polacchi ndr) ai funghi e crauti preparati dalla mamma, prima di tornare sui...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.