closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Un’azione di grande impatto artistico e di senso politico»

Intervista. L'assessore alla cultura di Bologna Davide Conte

Durante l’operazione di cancellazione del murale di Blu c’era anche l’assessore alla cultura del comune di Bologna, Davide Conte. Gli abbiamo rivolto qualche domanda. Che impressione le fa questa operazione? L’azione cha ha fatto Blu è di una straordinaria potenza e ci obbliga a fare una riflessione sulla cultura e la sua accessibilità pubblica e per tutti. Un tema che va ripreso e riavviato alla luce dell’ingresso nel dibattito di un’artista fatto con una violenza e una forza che da anni non si vedevano in città. La discussione sulla street art a Bologna è molto attiva e presente da anni....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.