closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Un’altalena tra seduzione e abbandono

Narrativa. «L’esercizio del distacco» di Mary Barbara Tolusso, per Bollati Boringhieri

Giulio Paolini, La verità doppia, 1995

Giulio Paolini, La verità doppia, 1995

Dopo l’esordio con il romanzo L’imbalsamatrice (Gaffi editore, 2009), la poetessa Mary Barbara Tolusso conferma la densità della propria qualità stilistica con L’esercizio del distacco (Bollati Boringhieri, pp.126, euro 14) che in parte va a riprendere i temi e i fili narrativi della precedente opera in prosa, ma pur contenendoli in poco più di cento pagine, sembra qui definirli e aprirli all’interno di dinamiche ancora più profonde e laceranti. LA STORIA VEDE al centro una protagonista stretta tra da due amici fedeli e simbiotici, Emma capace di estremi vitalismi come di improvvise e radicali perdite di entusiasmo e autonomia, e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.