closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Un viaggio intermediale nelle molteplici vite di Diabolik

Mostre. Alla Mole Antonelliana un'esposizione con cimeli, tavole originali, manifesti fino all’esperienza in realtà virtuale

Una foto dell’allestimento di «Diabolik alla Mole»

Una foto dell’allestimento di «Diabolik alla Mole»

Non solo il film dei Manetti Bros. celebra i quasi sessant’anni di Diabolik (il «re del terrore» li compirà a novembre del prossimo anno). Alla Mole Antonelliana di Torino è in corso (fino al 14 febbraio 2022) una mostra per immergersi, sia fisicamente sia virtualmente, nel mondo e nei personaggi - oltre all’eroe in calzamaglia nera, la compagna e complice Eva Kant e il rivale di sempre, l’ispettore Ginko - inventati dalle sorelle Giussani e re-interpretati dall’arte, a partire dal cinema. Si intitola «Diabolik alla Mole» ed è organizzata dal Museo Nazionale del Cinema di Torino per la cura di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.