closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Un secolo di lotte politiche e sindacali vissuto da protagonista

Emanuele Macaluso 1924-2021. Iscritto al Pci a 17 anni e in clandestinità, dirigente della Cgil nel dopoguerra e poi del partito in Sicilia, fu l'artefice nel 1959 della prima esperienza di centrosinistra in Italia. Con Napolitano, Chiaromonte, Cervetti e Pellicani dette vita ai "miglioristi" contro l'ala movimentista di Pietro Ingrao, e negli anni '80 diresse l'Unità, coronando una passione giornalistica seguita fino all'ultimo.

Emanuele Macaluso

Emanuele Macaluso

Tutta in piedi l'aula di Palazzo Madama per Emanuele Macaluso, che se n'è andato a 96 anni dopo aver attraversato, da protagonista, quasi un secolo di storia politica e sindacale italiana. Dal ventennio fascista, che lo vide entrare in clandestinità nel 1941 dopo l'adesione al Pci, alle attuali evoluzioni della politica nazionale e internazionale, che continuava ad approfondire con un quotidiano post su facebook. Firmato con la sigla Em.Ma, con cui anni prima firmava gli articoli per l'Unità, di cui era stato direttore dal 1982 al 1986. Nato a Caltanissetta nel 1924, a soli 20 anni era stato chiamato nel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.