closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Un «manifesto» per l’animalismo democratico

SCAFFALE. A proposito dell'ultimo libro di Simone Pollo, edito da Carocci

Nella foto Simone Pollo

Nella foto Simone Pollo

Dall’inizio della pandemia, spesso ci si è interrogati su quale sia oggi il rapporto tra l’uomo, gli animali e l’ambiente, e su come questo rapporto abbia influito sullo spillover che con ogni probabilità è avvenuto a Wuhan, in Cina, del virus Sars-cov-2. Al netto di ogni conclusione, appare evidente che l’idea del rapporto uomo-animale vada ripensata in virtù di quello che è un approccio laico e democratico sulla questione. Ed è proprio a partire da questo concetto che Simone Pollo affronta la questione all’interno del suo Manifesto per un animalismo democratico, pubblicato da Carocci (pp. 123, euro 12). CON DEMOCRATICO,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi