closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Un Giro dedicato a Gino Bartali

Sport. Al campione nominato Giusto tra le nazioni la cittadinanza onoraria israeliana

Gino Bartali

Gino Bartali

E’ partito ieri da Gerusalemme il Giro d’Italia numero 101. Dopo la cronometro individuale di circa 9 Km, oggi il Barnum delle due ruote, come lo chiamava Vasco Pratolini, entra nel vivo con una tappa di 167 Km Haifa - Tel Aviv, e domani Be’er Sheva- Eilat di 229 Km, al termine della quale il Giro, dopo un giorno di riposo, ripartirà dall’Italia con la tappa Catania - Caltagirone di 191 km per concludersi il 27 maggio a Roma. Gli organizzatori, dopo l’edizione numero cento dell’anno scorso, hanno voluto quella del 2018 fuori dall’Europa. Il motivo ha una duplice importanza:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi