closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Un assolo casalingo

Eventi. Un casale tra Parma e Mantova ospita il Teatro Granero dove sono passate in forma amicale celebri compagnie. Ultima in ordine di tempo quella della Fortezza che ha presentato la multiperformance di Aniello Arena

Aniello Arena

Aniello Arena

In quella gigantesca zanzariera, tra Parma e Mantova, pur delimitata dal Po, sua buona e cattiva sorte e tanto cara ad un funambolo del linguaggio come Bruno Barilli, crescono talvolta dei covi di seduzione, di raffinata cultura e rara intelligenza che sanno unire mecenatismo e amicizia, convivio e solidarietà, parola e partecipazione. Lì, Montecchio nell’Emilia, a pochi tiri di schioppo da Parma, ma già in territorio reggiano, nel casale di Eden Tosi, tra produzione di aceto balsamico, buon vino rosso e una singolare biblioteca di poesia in cui il sottrarre libri è benvenuto e salutato con gioia, ospita il Teatro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.