closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Ue: la minaccia del Brexit

Consiglio europeo. Le quattro condizioni di Cameron ai partner, per non fare campagna a favore dell'uscita dalla Ue al referendum. Londra vuole limitare il "turismo sociale": 4 anni di residenza per i cittadini europei prima di ottenere l'accesso al welfare. L'ambiguità britannica

Cena indigesta, ieri sera a Bruxelles, per il tredicesimo Consiglio europeo dell’anno, che chiude un 2015 particolarmente faticoso e difficile per l’Unione europea, tra Grecia, Ucraina, terrorismo e rifugiati: nel menu dei 28, le rivendicazioni di David Cameron per evitare un Brexit. Il primo ministro britannico è sbarcato a Bruxelles “pronto a battersi” e minaccia, in caso di rifiuto dei partner, di fare campagna a favore dell’uscita di Londra dalla Ue in occasione del referendum sull’appartenenza all’Unione che ha promesso di indire entro il 2017 e che potrebbe aver luogo già nel 2016. Adesso è il momento della drammatizzazione delle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi