closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ucraina verso il voto. Imperversano i neonazi: «Collegamento con i servizi segreti»

Ucraina. Putin in Crimea per l’anniversario dei 5 anni di riannessione della penisola

L’Ucraina a sole due settimane dal voto delle presidenziali è piombata in un vero e proprio caos. E a farla da padrone sono ancora le organizzazioni neofasciste: non avendo i loro candidati la minima possibilità di andare al ballottaggio, cercano in tutti i modi di condizionare i candidati più in vista. La scorsa settimana grazie a un’inchiesta giornalistica è emerso il legame tra l’organizzazione squadristica S14 macchiatasi negli ultimi mesi di pogrom contro la popolazione rom, assalti alle manifestazioni femministe e stupri, con i servizi segreti ucraini. Il gruppo, che sta ora violentemente contestando i comizi di Yulia Timoshenko, ex...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.