closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ucraina al voto: l’incertezza di Washington, gli appetiti territoriali del gruppo di Visegrad

Ucraina al voto. Orbán vorrebbe annettersi l’oblast ucraino della Transcarpazia abitato dalla minoranza magiara che fino al 1944 apparteneva all’Ungheria e la Romania vorrebbe rimettere le mani sulla Bucovina Settentrionale

Non solo gli occhi del Cremlino sono puntati su Kiev e sul ballottaggio che deciderà domenica chi sarà il presidente ucraino per i prossimi 5 anni. Anche a Washington e nelle cancellerie dei paesi europei si osserva con attenzione a quello che succederà nel paese slavo. Gli americani non hanno mai nascosto il loro interesse per i destini dell’ex Stato sovietico. Interessi geopolitici vista la volontà della Nato di ampliare la propria influenza a Est. Ma anche economici: alcuni comparti dell’industria bellica come l’aviazione restano di ottimo livello e le fertilissime «terre nere» potrebbero essere interessanti per i colossi statunitensi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.