closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Tutto il pane del mondo

Scaffale. Per Allemandi, esce un libro sulla produzione artistica di Chiara Dynys

Pane al mondo di Chiara Dynys (allestimento presso la Fondazione Pomodoro)

Pane al mondo di Chiara Dynys (allestimento presso la Fondazione Pomodoro)

Chiara Dynys, da quasi trent’anni, si è affermata come artista capace di imporre il suo punto di vista attraverso una pluralità di linguaggi. La sua produzione, ormai ben radicata in Italia, lo è anche di più in Germania e in Svizzera. Di recente è stato finalmente pubblicato un volume complessivo che ne ricostruisce l’opera con grande completezza e una accuratezza editoriale ormai rare (Chiara Dynys, Allemandi, con saggi di Andreas Bettin, Giorgio Verzotti, Daniela Ferrari). Nel libro, sono riprodotti i lavori degli anni 90 dove Dynys, che si sottraeva con intelligenza alla discussione moderno/postmoderno, cominciava a dominare lo spazio con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi